Mar. Apr 16th, 2024

Nella giornata del 21 marzo duemila23, il treno speciale della Vita effettua una fermata in Via Alcide De Gasperi n. 37 per far salire un figlio devoto alla Madonna Santissima Assunta: Gabriele Della Valle. E ancor oggi, come si legge nel titolo, Nun me pare proprio overo che l’Amico Gabriele Prof. Della Valle non sia più sulla panchina ‘ncopp ‘a Parrocchia a parlare con i tanti amici.  Nonostante la differenza di età, ho trascorso buona parte della mia vita giovanile insieme a Lui e alla comitiva di amici di cui faceva parte; accolto affettuosamente, ho avuto il piacere di maturare mentalmente anzitempo, e di ciò ricordo di averLo sempre ringraziato. Pertanto, non mi risulta tanto facile parlare del caro Gabriele che ha terminato, all’improvviso, il Suo viaggio terreno.  La tradizionale sfilata dei carri votivi, che si svolge in occasione della festa in onore della Madonna Assunta, mi aiuta notevolmente a farlo per le emozioni vissute appunto nella mattinata del 15 agosto. In particolare, al passaggio in Piazza Roma del carro preparato con devozione ancor più intensa dalla famiglia Della Valle, alla cui guida, con evidenti segni di commozione stampati sui volti, c’erano solo Aniello, Salvatore, Maria Felicia e gli adorati nipoti Gabriele junior.

E Gabriele Della Valle, con l’immancabile “panama” in testa e il solito “bastone” in mano, per un momento mi è parso di vederLo in ginocchio davanti all’immagine della Regina del Cielo, posta al centro del carro. Volutamente non ho reso partecipi i figli, per non aumentare in loro la forte e giusta agitazione. A dimostrazione di quanto Gabriele sia da sempre devoto a Maria, la Madre di Dio, la Madre nostra, qualora fosse necessario, è stato un piccolo foglio trovato dai familiari tra le Sue cose personali, uno scritto (nella foto) dedicato appunto alla Madonna Santissima Assunta.  Con vero piacere e tanta emozione, lo portiamo all’attenzione dei nostri lettori e degli amici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *