Gio. Feb 22nd, 2024

Il 4 dicembre del 1933 a Cervino, Alessandro Ruotolo apre gli occhi al mondo e oggi 4 dicembre 2023, attorniato dall’amore della consorte Anna Di Mauro, modello esemplare di signora e mamma, delicata, signorile, educata; dei figli, dotati di una esemplare carica di vitalità: Michele, Massimo, Sissy, Corrado e Daniele, dell’affetto del fratello Antonio, dei nipoti Davide, Giorgia, Alessandro e Irene; del genero Gennaro e delle nuore Carmen e Monica, spegnerà le 90 candeline sulla speciale torta preparata per l’occasione. Novanta anni sono quasi un secolo, è un traguardo davvero invidiabile che tutti sono felicissimi di festeggiare con la persona amata. Quello di Alessandro Ruotolo, o meglio di Mario ‘o Nutaio, così conosciuto, ancor oggi, da tutti nella cittadina e non solo, è davvero un compleanno speciale che sarà festeggiato, anche con amici e parenti tutti, in un clima di gioia all’insegna della vera amicizia, dell’affetto e del rispetto.

Per dovere d’informazione ricordiamo che Mario ha prestato servizio per più di 45 anni, presso lo studio notarile della famiglia Gisolfi nel palazzo Puoti in Piazza Roma, fidato e insostituibile collaboratore, oltre ad essere responsabile d’ufficio. Sempre raffinato e curato nell’aspetto estetico, rispettando il ruolo ricoperto. In casa Ruotolo, invece, ’ncopp ’a stazion, da sempre si è respirato un clima gioviale, amicale e i figli, pur nel rispetto dei ruoli, appena giovanotti hanno iniziato a chiamarlo simpaticamente, in tono confidenziale, “on Mario, oppure “Mario”. Una dimostrazione questa di come si può vivere in perfetta sintonia nel segno del vero amore e calore familiare.

Oggi, spegnerai novanta candeline ma accenderai l’anima di tutti noi con il tuo sorriso gioioso. Continua con la stessa vitalità, con la medesima voglia di vivere e tutto il buonumore che ogni giorno regali a chi ti è intorno”; questi sono i carissimi auguri che i familiari tutti rivolgono al loro amato Mario. E quelli dei nipoti: “Sei stato e resti per noi la più importante fonte di ispirazione”. Anche chi scrive e l’intera Redazione de “La Tribuna in rete”, si associano agli auguri per il simpaticissimo Mario dicendo semplicemente e con affetto: “Congratulazioni per i 90 anni di carisma, bontà e altruismo. Avanti a testa alta verso il prossimo traguardo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *