Mar. Giu 18th, 2024

Incontro con medici ed operatori presso l’Hospice di S. Felice a Cancello.

Domenica 26 maggio 2024 sarà celebrata la XXIII Giornata Nazionale del Sollievo e l’ASL CASERTA, con il Direttore Generale Dott. Amedeo Blasotti, risponde: “PRESENTE!” Una ricorrenza fondamentale per promuovere la cultura del sollievo dalla sofferenza fisica e morale, a favore di tutti coloro che stanno ultimando il loro percorso di vita, non potendo più affidarsi alle cure destinate alla guarigione. È una giornata dedicata a sensibilizzare l’opinione pubblica e il personale sanitario sull’importanza delle cure palliative e del supporto emotivo, soprattutto per chi affronta malattie gravi o si trova in fase terminale. La medicina, se non può guarire, deve farsi carico della persona malata per migliorarne, per quanto possibile, la qualità della vita. Il Direttore Generale Dott. Amedeo Blasotti ha sempre sostenuto che “Fare sanità non è un mestiere, non è un lavoro ma è una missione sociale e morale che investe tutto te stesso. Non sei più per te stesso ma al servizio del prossimo”. Significativo lo slogan che spesso ama mettere in evidenza: “I cittadini sempre al centro delle nostre attenzioni”. In perfetta sintonia con le parole di San Giovanni Bosco, ovvero: “Si faccia economia in tutto, ma si faccia in modo che con gli ammalati nulla manchi.”

Nella mattinata di domenica 26 maggio 2024, quindi, proprio al Pain Control Center Hospice dell’ASL di Caserta, la nuovissima, moderna ed efficiente struttura sanitaria che ha sede in Via Roma di San Felice a Cancello, nei pressi del presidio ospedaliero “Ave Gratia Plena”, fortemente voluta dal Direttore Generale, si terrà un incontro dal titolo “Cure palliative e Terapia del dolore”. Parteciperanno medici, uno psicologo e Operatori dell’Hospice. Nell’occasione sarà distribuito materiale informativo sulla Terapia del dolore, sulle Cure Palliative in sede e – novità in assoluto – sulle Cure Palliative domiciliari.

Ecco quanto il Dott. Giovanni Sarcinella ha anticipato al nostro giornale: “È un piacere per noi della UOC Terapia del Dolore-Cure Palliative-Hospice dell’ASL di Caserta dare il contributo a questa bellissima iniziativa nazionale per la Terapia del Sollievo. Aprire la nostra struttura alla cittadinanza per far conoscere l’importanza delle cure algologiche è un’occasione per far sentire, ancora di più, la nostra presenza sul territorio. Sia il personale che dirigo, sia io, abbiamo risposto con entusiasmo all’invito della Regione Campania ad organizzare questa giornata del 26 maggio. Ringrazio il Direttore Generale dell’ASL Caserta, Dott. Amedeo Blasotti, per la sensibilità sulla tematica del Sollievo ed il suo sostegno per lo svolgimento di quest’attività. Mi auguro una viva partecipazione della cittadinanza”.

Un doveroso grazie per aver collaborato alla realizzazione dell’evento ai vertici dell’ASL Caserta- Direzione Strategica- nelle persone del Direttore Amministrativo Dott. Giuseppe Tarantino, del Direttore Sanitario Dott. Saverio Misso.

Ci piace chiudere con un profondo messaggio di Papa Francesco: “La condivisione fraterna con i malati ci apre alla vera bellezza della vita umana, che comprende anche la sua fragilità, così che possiamo riconoscere la dignità e il valore di ogni essere umano, in qualunque condizione si trovi, dal concepimento fino alla morte.” 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *